#beautifulplanett

135,434 posts

Loading...
📷 @chiavedivolta 📍#Cefalu ⠀ Dislocato ai piedi di un promontorio roccioso, in provincia di Palermo, sorge uno dei borghi più belli d’Italia, il Comune di Cefalù, che ogni anno viene preso d’assalto da numerosi turisti, sia italiani che stranieri; durante la stagione estiva, il piccolo comune arriva a triplicare la propria popolazione, che riempie le piazze e le strade più importanti del paese. La cittadina, sviluppatasi attorno al Duomo di Cefalù, voluto da Ruggero II, ha conservato con il passare dei secoli il suo antico aspetto, con le sue strade strette del centro storico, tipicamente medioevali. I palazzi che arricchiscono la città sono costituiti da decorazioni architettoniche e le numerose chiese presenti manifestano tutta l’importanza della sede vescovile. Particolarmente caratteristico è il borgo marinaro, con le case antiche fronteggianti il mare. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy
São Paulo Verde
Loading...
📷@elisaveronica_calderini 📍 #Vietri ⠀ Vietri sul Mare offre alcune delle spiagge più grandi della Costiera Amalfitana e questo, insieme alla vicinanza con Salerno, all'immediato accesso dall'autostrada A3 e alla presenza dell'unica stazione ferroviaria della Costiera, ne fa una delle mete più gettonate dai bagnanti durante l'alta stagione. Ma basta arrivare al mattino presto, o in bassa stagione, per godersi appieno alcune delle spiagge più belle della Costiera Amalfitana. E' la prima spiaggia che si incontra provenendo da Salerno ed è una delle poche spiagge di sabbia della Costiera Amalfitana, oltre ad essere una delle più lunghe (ben 400 metri). Per via della vicinanza al porto di Salerno l'acqua non è delle più cristalline della Costiera, ma la facile raggiungibilità sia con l'auto che con i mezzi pubblici, i numerosi stabilimenti balneari e la presenza del sole fino al pomeriggio inoltrato la rendono la spiaggia prediletta dalle famiglie. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghieci
Belki de başka bir dünya mümkündür ..💙 Photo by 🌟 @ibrahimatasevn Congratulations🏆🎖🥇🏅🏆 ~ Selected by 🌟@fulyacelikipek ◽◽◽◽◽◽◽◽◽◽◽◽ ◽ ◽ ◽ 🚩Follow ✪ @yourshot_turkey 🚩Tag ✪ #yourshot_turkey 🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔸🔹🔸 Kardes sayfalarimizi lutfen ziyaret ediniz🌷 Please visit and follow our friends hub🌷 @ig_best_dream @awesome.wiew @ig_hellophoto . . #insta_anadolu #instagood #dailyart #ig_fotograf_art #bwworld_tr #awesomepixel #discoverearth #turkobjektif #likeforlike #instadaily #igersmood #insta_international #natgeotravel #citybestpics #globe_travel_ #luxuryworldtraveler #worldtravelpics #awesomeearth #special_shots #wonderful_places #beautifuldestinations #bestvacations #worldplaces #tv_living #rsa_vsco #beautifulplanett #nakedplanet #click_vision #ig_exquisite
Our #madrid Old World Artisans Tour- Madrid is nothing if not traditional, and with the right local, you can find centuries-old shops along its cobblestones streets, many with the same families practicing their #art for generations!
📷 @fabrizio.road 📍#Napoli ⠀ Le origini del palazzo risalgono alla fine degli anni trenta del 1600, quando venne innalzato per la volontà di donna Anna Carafa, consorte del viceré Ramiro Núñez de Guzmán, duca di Medina de las Torres. Il progetto per la realizzazione fu commissionato al più importante architetto della città di quel periodo, Cosimo Fanzago, che nel 1642 approntò un disegno secondo i canoni del barocco napoletano che prevedesse tra le altre cose anche la realizzazione di un doppio punto d'ingresso, uno sul mare ed uno da una via carrozzabile che si estendeva lungo la costa di Posillipo (che conduce al cortile interno dell'edificio). Per la costruzione del palazzo, fu necessario demolire una preesistente abitazione cinquecentesca (villa Bonifacio). Il Fanzago, però, non riuscì a completare l'opera per via della prematura morte di donn'Anna, avvenuta in un contesto di insorgenza popolare a causa della temporanea caduta del viceregno spagnolo, con la conseguente fuga del marito della stessa verso Madrid. L'edificio rimasto incompiuto assunse lo spettacolare fascino di una rovina antica confusa fra i resti delle ville romane che caratterizzano il litorale di Posillipo e fra gli anfratti delle grotte. Nell'interno, di notevole interesse è il teatro, aperto verso il mare e dal quale si gode un bel panorama della città partenopea, sede della Fondazione culturale Ezio De Felice. Il palazzo subì alcuni danni durante la rivolta di Masaniello del 1647 e durante il terremoto del 1688. Nel corso del XIX secolo sono stati numerosi i passaggi di proprietà che hanno visto i legittimi proprietari provare di volta in volta a modificare la destinazione d'uso della struttura, facendola diventare prima una fabbrica di cristalli (1824) e poi un albergo (con l'acquisto dei Geisser nel 1870 circa). Negli anni successivi si sono succeduti ancora altri proprietari, come la Banca d'Italia nel 1894 ed i Genevois due anni più tardi. L'edificio non è oggi visitabile e non costituisce alcun polo museale, in quanto interamente utilizzato come abitazione privata (diviso in vari condomini). Il punto d'accesso a terzi, più vicino al palazzo, è rappresentato dall'adiacente spiaggia
discoverbd___ Bagerhat is a district in South-western Bangladesh. It is a part of the Khulna Division. On 15th Century, a saint general Khan Jahan Ali founded a Muslim colony near Sundarban area. During the regime of Sultan Nasiruddin Mahmud Shah, this affluent city was named as Khalifabad. With the patronage of Sultan, Khan Jahan decorated the entire city with more than a dozen of mosques. Shat Gambuj Masjid (Sixty domes Mosque) is the most famous mosque among them. It’s construction started in 1442 and ended in 1459. There is a trick in the name of this mosque. In Bengali, “Shat” means sixty, and “Gambuj” means domes. So, Shat Gambuj Mosque should have exactly sixty domes in its top. But actually seventy seven domes are present on the top of the mosque. Now, studying the internal structure of the mosque more closely we can see that the architecture contains exactly sixty pillars. This can be a reason for the name – Sixty Domes Mosque. The interior has a vast prayer hall with eleven arched doorways on east, seven each on north and south. May be they have been placed for ventilation. Sixty pillars have divided the interior into eleven deep bays. There is a cool and comfortable atmosphere inside the mosque that may be due to the unusual thickness of the wall. There are ten “Mihrabs” inside the mosque, the central one was built by stone; a special doorway had been built in “Qibla”. There is a large pond available at the Western side of the mosque which is locally known as Ghora Dighi (ঘোড়া দীঘি). Use #discoverbd___ to be featured Photo by @fardinsphotos _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ #History #historical #art #fotograf #palace #beautifulplanett #masjid #islam #mosque #staycurious #tourism #bestvacations #traveldiaries #illgrammers #tripgram #architecture #ftwow #worldheritage #Hawaii #asia #cntraveler #travelgram #travelstoke #Unescoworldheritage #sixtydomemosque #bagherhat #khulna #jessore #bangladesh
📷 @golden_heart 📍Toscana Se si pensa alla Toscana e ai suoi cipressi non può non tornare alla memoria Giosuè Carducci e Bolgheri, piccolo borgo della Maremma livornese. L’immenso patrimonio artistico della regione offre infiniti spunti di discussione. Vi è un leit motiv che tiene legati come perle di una collana sia gli affreschi che i dipinti di oltre mille anni d’arte toscana. Non è un elemento di stile nonostante che, senza le sue geometrie, l’effetto stilistico di molte opere d’arte non sarebbe lo stesso; non è un dato iconografico, anche se, senza di esso, il significato del quadro ne risulterebbe appiattito. È semplicemente un albero, più precisamente dell’albero-simbolo della regione: il Cipresso. La sua inconfondibile chioma stretta e affusolata con terminale a punta come una lancia, ha contribuito alla caratterizzazione del paesaggio toscano: lo si trova dalla costa tirrenica alle morbide colline interne. Importato con molta probabilità dapprima durante la colonizzazione Fenicia e Greca, e poi dagli Etruschi. È un albero sempreverde diffuso in tutte le regioni del mediterraneo medio-orientale dove nasce e cresce spontaneamente, dall’Iran all’Egitto, passando per la Grecia. Il tronco retto è di colore grigio-brunastro può raggiungere anche i 25 mt. di altezza. Le foglie sono piccolissime di colore verde cupo e squamiformi tanto da coprire interamente i rametti cilindrici. 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #cipressi
The ultimate adventure 🙌🏻 (📷: @janvincentkleine ) __________________________ 🌏 D I S C O V E R W O R L D 3 6 0 __________________________ ➡ Use #discoverworld360 and tag @discoverworld360 to be featured! ➡ Do you want to appear on this official page? Click on the link in Bio and get your Shoutout for 5$! Send your best picture in Instagram DM! 📩
🌞🌞🌞 PHOTO OF THE D A Y DATE |  16/07/2018 LOCATION | Acciaroli PHOTO  BY | @_texwiller_ 🏆🏅Visit its beautiful Gallery 🏆🏅 ⓒ ⓞ ⓝ ⓖ ⓡ ⓐ ⓣ ⓤ ⓛ ⓐ ⓣ ⓘ ⓞ ⓝ ⓢ SELECTED BY | @danisgirl TAG | #campania_photogroup ADMIN > @serenafreak ADMIN > @danisgirl HUBS > @gallery_photogroup MEMBERS | @Admin_photogroup FOLLOW > @campania_photogroup HASHTAG | #🏆PHOTOGROUP🏆 ⚙ FOUNDER | ADMIN @Lsngrc ID TAG #PG36__texwiller_ SOCIAL| facebook.com/ITALIA.PHOTOGROUP 📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊 #campania #italia_photogroup #volgonapoli #Italia #volgocampania   #yallerscampania #igersnapoli   #instatravel #southernitaly #flowers #napolidavivere #beautifulplanett #travelphotographer #destinationearth #gallery_photogroup #natgeotravels #iloveitaly #suditalia #italianplace #mediterranean #skyporn #travelawesome #pointofview   #napoli_photogroup #campania
Book a select sailing and receive up to $500 Shipboard Credit and deposits have been reduced to $250 per person! Offer ends July 31, 2018. http://bit.ly/2LbHG3b #PaulGauguinCruises ⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ .⠀ #BeautifulPlaces #BeautifulPlanet #BeautifulPlanett #BeautifulHotels #Beachesnresorts #BestVacations #WorldTravelPics #LifeWellTravelled #LoveDailyDose #TravelAroundTheWorld #TravelLover #TravelIsLife #LoveTraveling #ILoveTravel #TravelAddict #TravelLife #luxurytravel #luxuryvacation #worldsgreatestvacations #Cruises #Cruise #Cruiseship
Lantern-lit reflections light. Isn't it an exciting show? 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ ✔✔✔ Follow @aroundtheworld_we for more travel inspiration 🔊🔊🔊 Tag #aroundtheworld_we for a chance to be feautured 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ 📌 Chiang Mai, Thailand 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ (📸 @jordhammond ) #luneluglio
This was INSANE 😍 #Eminem #50cent #EdSheeran 💘 #revivaltour #London . No ragazzi io voglio andare a concerti tutte le settimane 🙈
🌞🌞🌞 PHOTO OF THE D A Y DATE |  16/07/2018 LOCATION | Furore PHOTO  BY | @jackbolla 🏆🏅Visit its beautiful Gallery 🏆🏅 ⓒ ⓞ ⓝ ⓖ ⓡ ⓐ ⓣ ⓤ ⓛ ⓐ ⓣ ⓘ ⓞ ⓝ ⓢ SELECTED BY | @danisgirl TAG | #campania_photogroup ADMIN > @serenafreak ADMIN > @danisgirl HUBS > @gallery_photogroup MEMBERS | @Admin_photogroup FOLLOW > @campania_photogroup HASHTAG | #🏆PHOTOGROUP🏆 ⚙ FOUNDER | ADMIN @Lsngrc ID TAG #PG36_jackbolla SOCIAL| facebook.com/ITALIA.PHOTOGROUP 📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊 #campania #italia_photogroup #volgonapoli #Italia #volgocampania   #yallerscampania #igersnapoli   #instatravel #southernitaly #flowers #napolidavivere #beautifulplanett #travelphotographer #destinationearth #gallery_photogroup #natgeotravels #iloveitaly #suditalia #italianplace #mediterranean #skyporn #travelawesome #pointofview   #napoli_photogroup #campania
📷 @luigi_farina73 📍#CalaCoticcio ⠀ Buongiorno ragazzi, tra i simboli più riconoscibili e amati del Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena – nel nord est della Sardegna – c’è anche la splendida Cala Coticcio a Caprera, una spiaggetta nascosta tra le rocce della parte orientale dell’isola, una sorta di piscina naturale dalle incredibile acque turchesi, un’autentico acquario con tanti pesci e stelle marine che, essendo tutta l’area riserva naturale, non si possono e non si devono cogliere. Paradiso quindi chi ama lo snorkeling questa spiaggia è conosciuta anche con il sopranome di Tahiti, dovuto proprio alla sua straordinaria bellezza. Le spiaggette in realtà sono due e la più famosa è la seconda, quella con lo scoglio al centro dal quale è impossibile non provare l’ebbrezza di un tuffo in Paradiso. A Cala Coticcio si può arrivare molto facilmente via mare, affittando un gommone o partecipando a uno dei tanti tour che quotidianamente portano i turisti a visitare l’arcipelago de La Maddalena, in alta stagione si può infatti osservare un gran numero di barche e yacht chiudere quasi l’orizzonte di questa piccola baia. Non è l’unica buona ragione per la quale si consiglia di andarci soprattutto in bassa stagione, la spiaggetta infatti per quanto doppia è molto piccola, difficilmente ci stanno più di 30 persone, senza contare che il percorso via terra è un lungo e impegnativo sentiero che si snoda nella roccia, soprattutto la parte finale può mettere in difficoltà più di una persona e per completarlo ci voglio circa 35/40 minuti (se amate fare foto o non siete in gran forma fisica anche un’ora). ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy
โพล้เพล้พัทยา
Photo by ☛ @nealcooperphotography Chosen by: @kobi_refaeli . Feel feel free to check our featured artist great feed and show some BIG love! . Tag #big_shotz to be featured! Follow @big_shotz and start exploring! . We invite you to visit our hubs: @Big_shotz @Big_shotz_bw @big_shotz_travel @big_shotz_dreams @hubs_united . . #big_shotz #big_shotz_bw #big_shotz_travel #big_shotz_dreams #all_israel #bestvacations #beautifulplanett #beautifuldestinations #theluxurylife #thebillionairesclub #doyoutravel .
Allez Les Bleus 🇫🇷⚽️🏆👏👏 E deu França na Copa do Mundo da Rússia! Parabéns pelo Bicampeonato! 🇫🇷🇫🇷🇫🇷 ⠀ . Na foto, Lily @apaixonadosporviagens , em sua última visita à capital francesa, em 2007! Já passou da hora de voltar, não acham? Apesar do clichê, tirar uma foto com a Torre Eiffel, é irresistível!! ⠀ . E que venha o Qatar em 2022!!! Quem sabe não será a vez do nosso tão esperado Hexa? ⠀ . #Paris #France #QueroViajarMais #wonderful_places #destinosesonhos #vocenooff #destinosimperdiveis #sobrelugares #euvounajanela #beautifuldestinations #beautifulplanett #greatesttravels #revistaqualviagem #braroundtheworld #missãoVT #viagemeturismo #amazingdestination #tripadvisor #dicasdeviagem #revistaadv #sourbbv #revistaviajar #bestplacestogo #revistaviajarmais
Allez Les Bleus 👏👏🇫🇷🇫🇷 Parabéns para a França pela Vitória hoje! Bicampeonato na Copa do Mundo! ⚽️🏆 ⠀ . Em destaque: talvez o maior símbolo do país, a Torre Eiffel 🗼, inaugurada em 1889, localizada em Champ de Mars, é daqueles clichês que a gente não dispensa! Se foi a Paris e não passou por ela, não tirou foto com ela... deu mole kkkkk... tudo bem não querer subir por causa de fila, mas eu acho a vista lá de cima imperdível e linda! Para quem tem mais disposição, dá para subir a pé.. mas, para evitar a fadiga, vale encarar a fila dos elevadores 👌👌 ⠀ . Curiosidades: é o monumento pago mais visitado do mundo e o edifício mais alto de Paris, com 324m de altura! ⠀ . #Paris #France #Europa #QueroViajarMais #wonderful_places #destinosesonhos #vocenooff #destinosimperdiveis #sobrelugares #euvounajanela #beautifuldestinations #beautifulplanett #greatesttravels #revistaqualviagem #braroundtheworld #missãoVT #viagemeturismo #amazingdestination #tripadvisor #dicasdeviagem #revistaadv #sourbbv #revistaviajar #bestplacestogo #revistaviajarmais
📷 @mattscutt 📍#Roma ⠀ Tutti coloro che sono stati a visitare Roma andando a vedere la Fontana di Trevi non possono non aver tirato la moneta per esprimere un desiderio, ebbene questo rituale s’ispira al film “Tre soldi nella fontana di Trevi” dove si diceva che occorreva gettare tre monete nella fontana: la prima garantirà il ritorno a Roma, la seconda porterà una nuova storia d’amore, mentre la terza porterà al matrimonio. Non è però certamente l’unica leggenda. Si narra che il vaso raffigurato sul muro che circonda la fontana all’angolo con via della Stamperia non sia stato scolpito per caso da Nicolò Salvi, pare difatti che l’architetto non andasse d’accordo con un barbiere che lavorava lì accanto e che criticava continuamente il suo lavoro, così Salvi gli piazzò davanti questo vaso di modo che gli fosse preclusa la visuale dei lavori. Inoltre sapete perchè lo stemma Papale reca raffigurate una banda orizzontale e delle bande oblique? Perchè chiaramente i colori non potevano essere scolpiti così allo scultore venne in mente di rappresentare i colori con delle bande: obliquo rosse ed orizzontale blu. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #roma
📷 @weloveourlife 📍#PolognanoAMare ⠀ Si affaccia sulle acque cristalline di Polignano a Mare, in provincia di Bari. È la suggestiva Grotta Palazzese, la più grande della zona. Qui sorge un altrettanto caratteristico ristorante ricavato nel cuore della grotta. La Grotta Palazzese è la più grande e la più conosciuta delle 80 grotte naturali che squarciano la costa rocciosa nei pressi della città di Polignano. Vi si può accedere dalla strada attraverso una stretta scala scavata direttamente nella roccia. Il mare qui attraversa due grandi aperture naturali. All'interno si trova una grande sala semicircolare di circa 30 metri di diametro. Qui sorge l'omonimo ristorante, nella suggestiva cornice tra strette viuzze e case bianche e a strapiombo, al centro dell'antico borgo pugliese. Oggi, un ristorante. In passato, una sala da ballo da utilizzare sulla falsariga di quelle di Versailles, Questo pensò nel 1730 il Duca Leto di Napoli, signore di Polignano, che affidò la grotta al villaggio per usarla come sala per le grandi occasioni. Da allora, la grotta divenne un luogo di incontro dell'alta società sulla via Appia. La grotta fu abbandonata dopo la Rivoluzione francese e l'abolizione del feudalesimo. Ma ogni anno, durante i mesi estivi, da maggio a settembre torna a nuova vita. Vi si può accedere tramite l'omonimo hotel. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy
A symbol of China is certainly the Great Wall. What a masterpiece. 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ ✔✔✔ Follow @aroundtheworld_we for more travel inspiration 🔊🔊🔊 Tag #aroundtheworld_we for a chance to be feautured 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ 📌Great Wall of China, Beijing, China 🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️🔶️🔸️ (📸 @doyoutravel )
Here's a common Octopus, inviting you to call seven of your friends, because it only needs one arm to handle you.  Photo & caption by @_jimward_
📷@selvaggialucarelli 📍 #Favignana ⠀ Basta mezz’ora di aliscafo e da Trapani ci si ritrova nell’arcipelago delle Egadi dove il clima mite e la brezza marina contribuiscono a renderne indimenticabile il soggiorno. L’arcipelago è costituito dalle isole Marettimo, Levanzo e Favignana oltre ad altre isole minori. Favignana è la principale delle Egadi e si staglia intorno a un’insenatura naturale dove pace e tranquillità fanno da padrone. In questa località quasi incontaminata, il mare con i suoi riflessi cristallini, è il vero protagonista. Il tiepido vento, soprattutto nella stagione primaverile ed estiva, lo accarezza dolcemente increspandolo. Un vero toccasana quindi, per i visitatori che decidono di trascorrere un weekend all’insegna del relax a Favignana. Per coloro che amano le località balneari, l’isola di Favignana è sicuramente una meta perfetta. Appena giunti sull’isola ci si trova di fronte a un paesaggio incantato simile a un dipinto: è il porticciolo di Favignana che mostra fin da subito le sue meraviglie fatte di reti da pesca, barche e ancore. Grazie alla sua conformazione geomorfologica, l’isola presenta spiagge con sabbia finissima, ma anche delle grotte incantevoli. Non mancano le zone rocciose come Punta Fanfalo e Grotta Perciata per chi ama tuffarsi. Una delle spiagge più belle è Cala rossa, un po’ affollata nel periodo estivo, ma sicuramente tra le più affascinanti dal punto di vista paesaggistico. Per chi invece preferisce osservare splendidi tramonti sul mare, da non perdere sono le calette di ciottoli e sabbia situate nella zona del Preveto e di Punta Lunga. Meravigliose e assolutamente da visitare sono anche le grotte marine, come la Grotta dei Sospiri, facilmente raggiungibili in barca. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy
📷 @everchanginghorizon 📍 #Saturnia , Cascate del Mulino. ⠀ Le terme libere di Saturnia sono famose nel mondo per il favoloso contesto naturalistico che le adorna: le grandissime vasche calcaree create nel corso dei secoli dalle acque termali ricche di calcio sono conosciute a livello pressochè universale. Le acque fluiscono a cascata da un livello di vasche all’altro, ad una temperatura piacevole anche d’inverno, sebbene le medesime siano la risulta del flusso che alimenta il vicino stabilimento. Le terme di Saturnia costituiscono un insieme di sorgenti termali situate nel comune di Manciano, a pochi chilometri dalla località di Saturnia, rispetto alla quale sorgono nella sottostante vallata sud-orientale. Le sorgenti termali che alimentano le terme interessano un vasto territorio che spazia dal monte Amiataalle Colline dell'Albegna e del Fiora, fino a raggiungere la Maremma grossetana presso Roselle (terme di Roselle) e Talamone (Terme dell'Osa). ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #saturnia
Bora passear 🐕 🐕 Aprenda a deixar no passado as coisas menos importantes, as mágoas e as frustrações. Só assim você poderá se concentrar na beleza e nas conquistas reservadas pelo futuro. Boa tarde.
📷 @gravity300 📍#Alberobello ⠀ ⠀ La storia di questi edifici molto particolari è legata a un editto del Regno di Napoli che nel XV secolo sottoponeva ad un tributo ogni nuovo insediamento urbano. I conti di Conversano, proprietari del territorio su cui sorge oggi Alberobello, imposero allora ai contadini inviati in queste terre di edificare a secco, senza utilizzare malta, le loro abitazioni, in modo che esse potessero configurarsi come costruzioni precarie, di facile demolizione. Dovendo quindi utilizzare soltanto pietre, i contadini trovarono nella forma rotonda con tetto a cupola autoportante, composto di cerchi di pietre sovrapposti, la configurazione più semplice e solida. I tetti a cupola dei trulli sono abbelliti con pinnacoli decorativi, la cui forma è ispirata a elementi simbolici, mistici e religiosi. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #alberobello
🌞🌞🌞 PHOTO OF THE D A Y DATE |  15/07/2018 LOCATION | Lungomare Caracciolo PHOTO  BY | @antonio.benforte 🏆🏅Visit its beautiful Gallery 🏆🏅 ⓒ ⓞ ⓝ ⓖ ⓡ ⓐ ⓣ ⓤ ⓛ ⓐ ⓣ ⓘ ⓞ ⓝ ⓢ SELECTED BY | @serenafreak TAG | #campania_photogroup ADMIN > @serenafreak ADMIN > @danisgirl HUBS > @gallery_photogroup MEMBERS | @Admin_photogroup FOLLOW > @campania_photogroup HASHTAG | #🏆PHOTOGROUP🏆 ⚙ FOUNDER | ADMIN @Lsngrc ID TAG #PG36_antonio .benforte SOCIAL| facebook.com/ITALIA.PHOTOGROUP 📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊 #campania #italia_photogroup #volgonapoli #Italia #volgocampania   #yallerscampania #igersnapoli   #instatravel #southernitaly #flowers #napolidavivere #beautifulplanett #travelphotographer #destinationearth #gallery_photogroup #natgeotravels #iloveitaly #suditalia #italianplace #mediterranean #skyporn #travelawesome #pointofview   #napoli_photogroup #campaniadavivere
📷 @kevinrawalsh 📍#Roca ⠀ Roca è il tratto di costa delle Marine di Melendugno più suggestivo, nonchè sede di una delle dieci piscine naturali più belle del mondo: la Poesia. Si narra che una bellissima principessa amasse fare il bagno nelle acque salutifere della grotta; la sua bellezza era così folgorante che ben presto la notizia si diffuse in tutta la Puglia.  Fu così che  schiere di  poeti  provenienti  da  tutto  il  Sud dell’Italia si riunivano in quel luogo per comporre  versi ispirati alla sua bellezza:  chi  scrisse delle ninfe, chi delle principesse orientali, chi delle regine del nord, e la fama durò tanto a lungo che ancora oggi questo luogo è conosciuto come la Grotta della Poesia La bellezza naturale, nel caso di Roca, si somma al fascino della storia di questo luogo incantato. Non ci si può lasciare ingannare da quello che appare oggi un piccolo centro turistico lontano dalla mondanità delle attività commerciali. Roca va immaginata come la fiorente città messapica che è stata nel corso degli anni. Roca è posizionata al centro tra San Foca e Torre dell’Orso e differisce dalle altre due località turistiche delle Marine di Melendugno (tranne Sant’Andrea) per la sua costa rocciosa e adatta ai turisti a cui piacciono gli scogli. A Roca è presente la Torre costiera che ha avuto, nel tempo, un ruolo di avvistamento e di difesa collegandosi visivamente con le altre fortificazioni dell’entroterra e della costa. Questa Torre viene denominata la Torre di Roca Vecchia e sorge un un isolotto poco distante dalle rovine del vecchio castello di Roca. In passato era nota col nome di Torre di Maradico e ricadeva nel territorio del Comune di Roca Nuova. Anche Roca gode di acque cristalline e di mare sempre calmo. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy #grottadellapoesia
📷 @jaime.c.abreu 📍#Riomaggiore ⠀ Riomaggiore è la più orientale delle Cinque Terre, primo borgo che si incontra arrivando da La Spezia, situato nella stretta valle del torrente Rivus Maior, ora coperto. Strutturato a gradoni come i borghi situati in valli torrentizie il paese risale secondo la tradizione all’VIII secolo, fondato da un gruppo di profughi greci in fuga dalla persecuzione iconoclasta di Leone III l’Isaurico. Le abitazioni, tinteggiate con i tipici colori liguri, seguono lo schema delle case-torri, sviluppate in altezza su tre o quattro piani, legate le une alle altre in schiere parallele. L’accesso alle case è possibile oltre che dall’ingresso principale, dal retro all’altezza dei piani superiori. Nella parte alta si trova la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, costruita nel 1340 per ordine del vescovo di Luni. L’oratorio dei Disciplinati è del XVI secolo, mentre dalla parte opposta in posizione elevata vi sono i resti del castello del XV-XVI secolo. A Riomaggiore ha inizio la Via dell’Amore, fino a Manarola, una strada pedonale molto suggestiva, dove si ammirano splendidi paesaggi, tra il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli e l’aria salmastra. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy
Panorama of Saint Stephen Basilica in the Morning, Budapest, Hungary #ansharphoto #budapest #hungary #pest July 2017, panorama from 3 vertical images, additional exposures for highlights, focal length 16mm, aperture f/11, shutter speed 8 seconds, ISO 64, tripod On my second day in Budapest, I visited the other of the city’s two unmissable structures, St. Stephen’s Basilica. Though the buildings serve very different purposes — one celebrates sovereignty and the other faith — they have one thing in common: they are the same height. Current city regulations prohibit construction of anything taller. Ecclesiastical buildings are almost always breathtaking, and this one is no exception. A large, intricate mosaic marks the entry to the basilica (it’s so beautiful that I decided to make it the focus of the shot), and the building’s interior is magisterial. The monumental size of the basilica is really only apparent from the inside, where various marbles and precious stones shimmer in candlelight. The massive structure is one of the most photographed buildings in Europe. Remarkable buildings often have remarkable stories, and the basilica has its own tale of tenacity and vision. Built on the site where wild animals once fought each other for public entertainment, the original church was a refuge for many residents during a devastating flood in 1838. In their gratitude, the survivors vowed to build a larger church in its place. In 1845, architect Jozsef Hild began plans for a massive domed church, but there were numerous delays — not the least of which was a revolution — which meant that the foundation was not laid until 1851. Hild died before completing the basilica, and his successor, Miklos Ybl, faced an even bigger challenge. It was already apparent that Hild’s design would have to be reworked when, in 1868, the huge pillars that supported the dome began to sink. The walls of the grand church broke apart and the newly constructed dome collapsed to the ground. It was such a catastrophic failure that the only solution was to completely rebuild the basilica from the ground.
Bagerhat is a district in South-western Bangladesh. It is a part of the Khulna Division. On 15th Century, a saint general Khan Jahan Ali founded a Muslim colony near Sundarban area. During the regime of Sultan Nasiruddin Mahmud Shah, this affluent city was named as Khalifabad. With the patronage of Sultan, Khan Jahan decorated the entire city with more than a dozen of mosques. Shat Gambuj Masjid (Sixty domes Mosque) is the most famous mosque among them. It’s construction started in 1442 and ended in 1459. There is a trick in the name of this mosque. In Bengali, “Shat” means sixty, and “Gambuj” means domes. So, Shat Gambuj Mosque should have exactly sixty domes in its top. But actually seventy seven domes are present on the top of the mosque. Now, studying the internal structure of the mosque more closely we can see that the architecture contains exactly sixty pillars. This can be a reason for the name – Sixty Domes Mosque. The interior has a vast prayer hall with eleven arched doorways on east, seven each on north and south. May be they have been placed for ventilation. Sixty pillars have divided the interior into eleven deep bays. There is a cool and comfortable atmosphere inside the mosque that may be due to the unusual thickness of the wall. There are ten “Mihrabs” inside the mosque, the central one was built by stone; a special doorway had been built in “Qibla”. There is a large pond available at the Western side of the mosque which is locally known as Ghora Dighi (ঘোড়া দীঘি). Use #discoverbd___ to be featured Photo by @fardinsphotos _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ #History #historical #art #fotograf #palace #beautifulplanett #masjid #islam #mosque #staycurious #tourism #bestvacations #traveldiaries #illgrammers #tripgram #architecture #ftwow #worldheritage #Hawaii #asia #cntraveler #travelgram #travelstoke #Unescoworldheritage #sixtydomemosque #bagherhat #khulna #jessore #bangladesh
It’s been six months. Sometimes it feels like six seconds, sometimes it feels like six years. . Best choice of my life ❤️ #London
🌞🌞🌞 PHOTO OF THE D A Y DATE |  15/07/2018 LOCATION | Capri PHOTO  BY | @darganchik 🏆🏅Visit its beautiful Gallery 🏆🏅 ⓒ ⓞ ⓝ ⓖ ⓡ ⓐ ⓣ ⓤ ⓛ ⓐ ⓣ ⓘ ⓞ ⓝ ⓢ SELECTED BY | @serenafreak TAG | #campania_photogroup ADMIN > @serenafreak ADMIN > @danisgirl HUBS > @gallery_photogroup MEMBERS | @Admin_photogroup FOLLOW > @campania_photogroup HASHTAG | #🏆PHOTOGROUP🏆 ⚙ FOUNDER | ADMIN @Lsngrc ID TAG #PG36_darganchik SOCIAL| facebook.com/ITALIA.PHOTOGROUP 📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊📊 #campania #italia_photogroup #volgonapoli #Italia #volgocampania   #yallerscampania #igersnapoli   #instatravel #southernitaly #flowers #napolidavivere #beautifulplanett #travelphotographer #destinationearth #gallery_photogroup #natgeotravels #iloveitaly #suditalia #italianplace #mediterranean #skyporn #travelawesome #pointofview   #napoli_photogroup #capri #campaniadavivere
🐟
Venetian mornings - Explorando la ciudad con las primeras luces del día. Mientras algunos se retiran después de una larga noche de fiesta y otros se desperezan yo disfruto prácticamente a solas con estos rincones tantas veces soñados 😍 #italy .posts #yayersitalia #best_italiansites #best_italiapics #ig_color #places_wow #earth_deluxe #worldplaces #big_shotz #special_shots #wow_planet #wonderful_places #beautifuldestinations #luxuryworldtraveler #beautifulplanett #nakedplanet #igglobalclub #master_shots #sky #jaw_dropping_shots #special_shots #discoverearth #discoverglobe #wonderful_earthpix #earthfocus #amazing_pictures #ig_europeuk #igsunset #earthpix
Amazing hike #joffrelakes
next page →